pallus.it header
usb

La regina della porta USB

L'informatica che di tutte le forme e i linguaggi si nutre come un macrofago digitalizzatore che cucina aste e ciambelle a chi, odierno, questa minestra binaria apprezza. (A Beatrice, informatica, precaria e sottoinquadrata)

webpiano

Wedding Twingo - il viaggio

" perché il giudizio universale non passa per le case, le case dove noi ci nascondiamo, bisogna ritornare nella strada, nella strada per conoscere chi siamo." (G. Gaber -C’è solo la strada)

webpiano

Donna semaforica

Anche se oggi incombono le rotonde e l'alta velocità all'epoca il crocevia di Migliarino Pisano godeva di tutte le fermate possibili: semafori, autubus, stazione ferroviaria e passaggi a livello.

webpiano

Trittico di tela

Oggi per voi ho in produzione un trittico a tema classico e digitale. Non è dato sapere se e come arriverò in fondo al progetto. In ogni caso vi prego di riflettere sui trittici in genere, sono piatti ricchi che spesso nascondono qualche caduta di stile.

Quadri di un'esposizione

Progetto multimediale, tratto dall'omonima suite per pianoforte di M Musorgski, realizzato in collaborazione con il maestro Murizio Baglini all'interno del progetto webpiano.

webpiano

Predella

Pur partendo dal basso, come una predella, questa rivista, partecipa al disegno più grande e composito di raccontare la storia dell'arte.

webpiano

Trame virtuali: dal taffetas al lampasso

Il progetto è rivolto a chi in museo o sul web voglia capire cosa c'è dietro un tessuto; dietro i nomi misteriosi dei tessuti si nasconde una complessa progettualità che ha permesso ai maestri tessitori di un tempo di trasformare fili di seta in opere d'arte. Ma come si ottenevano gli effetti luminosi del damasco ? Quale intreccio di trama e ordito ha creato tessuti istoriati come quadri ? Che cos'è il taffetas ? E il raso ?

webpiano

Galapagos

Secondo progetto multimediale di webpiano. Dal concerto per due pianoforti e percussioni Sz112 di Bartok riflessioni sull'evoluzione dell'uomo.

webpiano
webpiano

Recupero ex-Marzotto

In questo edificio sono entrato come studente di medicina nel 1982. Oggi, al termine di un percorso assai articolato, mi siedo dall'altra parte della cattedra in qualità di docente di Produzione Multimediale.

Labirinti della conoscenza

I labirinti della conoscenza

"la Biblioteca è totale ... i suoi scaffali registrano tutte le possibili combinazioni dei venticinque simboli ortografici ... cioè tutto ciò ch’è dato di esprimere, in tutte le lingue."
(Borges, La biblioteca di Babele ‐Finzioni)

webpiano

Deposizione della guida Michelin

L'avvento della tecnologia informatica permette di rompere i tradizionali percorsi e confini dell'opera multimediale.

webpiano

Realtà aumentata in treno

Come in uno spot pubblicitario delle ferrovie questo viaggio procede su due binari, quello reale e quello virtuale. Ll'interattività è sempre la negazione della contemplazione?

Evinci e My Heart

L'integrazione e la visualizzazione dei dati sono efficace strumento di ausilio alla decisione e alla comunicazione nei diversi ambiti del sistema salute.

my heart project

C. E. Rheumatology

Nel settore della comunicazione e dell'editoria scientifica si sviluppa la pluriennale collaborazione con la rivista internazionale Clinical and Experimental Rheumatology.

Clinical and experimental rheumatology

Centro Extreme

Mission: studiare lo stress "estremo" quale condizione di confine, preneseologica, fra fisiologia e patologia. Il logo è uno dei miei "familiari" contributi grafici al Laboratorio di Scienze Mediche della Scuola Superiore Sant'Anna.

webpiano

Grafico e web design

Degli oltre 90 progetti a cui ho lavorato è bello ricordare che tutto iniziò con una penna a china e delle ecoline e che, solo dopo molti anni, l'informatica e la grafica si incontrarono per dare origine a nuovi prodotti web-oriented.

Cesvot locandina